Petizione «Per la preservazione della notte nello spazio alpino»

Illuminare le montagne per renderle visibili (e forse fruibili) anche durante  la  notte è l’ultima trovata degli operatori turistici delle Alpi Svizzere. Nel tentativo di offrire uno spettacolo suggestivo, creano invece un effetto innaturale e vagamente inquietante. Oltre a spegnare i magnifici cieli stellati delle Alpi e a disturbare seriamente i ritmi della vita animale, l’iniziativa è un terribile spreco energetico.

Firma anche tu per dire no all'illuminazione delle montagne: 

http://www.darksky.ch/index.php?id=139


L'Aiguille de la Tsa (3.668 m s.l.m. - detta anche il Cervino di Arolla) è una montagna delle Alpi del Weisshorn e del Cervino nelle Alpi Pennine. Si trova nello svizzero Canton Vallese.

Nell’immagine a destra è raffigurata  come apparirebbe la montagna se fosse illuminata artificialmente