In partenza la squadra nazionale che parteciperà alle XVIII Olimpiadi Internazionali di Astronomia

La squadra nazionale che parteciperà alla XVIII edizione delle Olimpiadi Internazionali di Astronomia (IAO 2013) è in partenza per Vilnius (Lituania) per partecipare alla competizione che si svolgerà dal 6 al 14 settembre.

La squadra è composta da 6 componenti (3 categoria Junior – 14/15 anni, e 3 categoria senior – 16/17 anni) selezionati dopo la gara nazionale svoltasi a Pieve di Cadore nello scorso mese di aprile, ed uno stage di preparazione svoltosi a Teramo nello scorso mese di giugno. Edoardo Altamura (Liceo Scientifico Statale “G. Galilei”, Macerata – senior), Giovanni Barilla (Liceo Scientifico Statale “L. da Vinci”, Reggio Calabria – senior), Francescopaolo Lopez (Liceo Scientifico Statale “A. Scacchi”, Bari – senior), Marco Codato (Liceo Scientifico Statale “U. Morin“, Venezia – junior), Marco Giunta, (Liceo Scientifico Statale “G. Galilei”, Catania – junior), Silvia Neri (Liceo Scientifico Statale “L. da Vinci”, Reggio Calabria – junior) saranno accompagnati, in questa affascinante avventura, da Giulia Iafrate (INAF/Osservatorio Astronomico di Trieste) e da Gaetano Valentini (INAF/Osservatorio Astronomico di Teramo).

I partecipanti dovranno cimentarsi su 3 prove “complesse”: teorica, pratica ed osservativa che peseranno in modo diverso nella valutazione finale. La speranza è che i nostri ragazzi possano incrementare il bottino di medaglie ottenute negli anni corsi.

Un grosso “In bocca al lupo!” a tutti, ragazzi e accompagnatori.


I componenti la squadra nazionale. Dalla sinistra verso destra, in alto: Giovanni Barilla, Silvia Neri, Marco Giunta, Francescopaolo Lopez. Dalla sinistra verso destra, in basso: Marco Codato, Edoardo Altamura.

I componenti la squadra nazionale. Dalla sinistra verso destra, in alto: Giovanni Barilla, Silvia Neri, Marco Giunta, Francescopaolo Lopez. Dalla sinistra verso destra, in basso: Marco Codato, Edoardo Altamura.